“Isola magica e bluastra in mezzo al mare. Come una nave dei secoli passati seduta nelle profondita’ Tra le sue piccole parti, baie e colline Tutti I miei desideri e sogni sono stati generati...”
                                                                 “Una scelta di Poemi” Hvar, by C. Š. 1943

Il Madeira Adriatico con il maggior numero di ore di sole in Europa: 2726. A causa della posizione comoda ed al clima l'isola di Hvar è stato predestinata a diventare un luogo di cura invernale e di villeggiatura estiva per i turisti. Le prime notizie sull turismo di Hvar possono essere fatte risalire al 1868.

La storia dell 'isola di Hvar conta migliaia di anni di un processo lungo e continuo, con un ricco patrimonio di fonti storiche, un’antica cultura materiale, scritti ed opere d'arte. Il più antico teatro in Europa, risalente al 1612, la fortezza "Fortica", "Loggia" – il Palazzo del Rettore, il monastero francescano, la Cattedrale di Santo Stefano, residenza estiva Petar Hektorovićes '.... listato dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità: il campo "Starograsko", gli antichi documenti catastali più vecchi del mondo, la tradizionale processione di Pasqua vecchia di 400 anni. "Seguendo la Croce", bei merletti fatti dalle monache benedettine tessuti con fibre di agave che incarnano la vita e la perseveranza del popolo Hvar .....

Ogni nuova fermata offre una nuova vista, un incontro con il passato, che ha soffiato nelle anime delle persone, che sono orgogliose di presentare la loro Hvar, la loro isola.
Godetevi una passeggiata piacevole e soggiornate Hvar!